’89 domande a Francesco Pavia – Crash Baggage

Nome? Francesco Pavia (@francescopavia, @crashbaggage)

Età? 30.

Che lavoro fai? L’imprenditore, purtroppo il nome suona proprio male.

Cosa hai studiato all’università? Non ho frequentato l’università, ho iniziato a lavorare a cavallo tra i 17 e 18 anni. Sentivo il bisogno di iniziare a fare!

Che superiori hai fatto? Avevo iniziato a studiare all’Istituto Tecnico ma alla fine mi sono diplomato in ragioneria. 

Se potessi essere il protagonista di un film quale sceglieresti? Sherlock Holmes in chiave moderna.

Se potessi scegliere un testimonial qualsiasi per Crash Baggage chi sceglieresti? Bill Murray.

Sul vostro sito raccontate di “quando convertiste un popup store a Shanghai in un festino degno di Paura e Delirio a Las Vegas”, puoi raccontarcelo? All’interno del nostro spazio espositivo ai magazzini Lafayette di Shanghai avevamo un magazzino inutilizzato………………………

Crash Baggage party ai magazzini LaFayette di Shangai

Sempre citando il vostro sito, puoi raccontarci, per quanto ti riguarda, la più memorabile fra “le avventure più memorabili da raccontare”? Una volta, finita la fiera a Parigi, ci siamo ritrovati con tutto lo stock di valigie vendute, compresa quella con cui ero arrivato lí e che avevo messo in esposizione perché era l’unica rimasta, di quel colore. Cosa ho fatto? Sono corso da un cliente e me ne sono comprata una identica in incognita. 

Pensi la cultura sia a prescindere un bene per un individuo o credi che in alcune sue declinazioni faccia perdere all’uomo la sua purezza? La cultura e la purezza, intesa come istinto, credo dovrebbero andare a braccetto.

Il tuo stilista preferito di sempre? Mia mamma. Tiene sempre tutti i vestiti negli anni e quando cerco qualcosa ha sempre il pezzo giusto da tirare fuori.

Buy here

Il tuo stilista contemporaneo preferito? Umit Benan.

Cosa non puoi vedere addosso ad un uomo? Uno sguardo triste.

E ad una donna? Uno sguardo triste.

Il momento in cui ti sei sentito professionalmente realizzato? Quando il mio vicino in aereo, durante un volo intercontinentale, era a conoscenza di quello che facevo ed era esattamente come avrei voluto essere io da grande. Mi sono fatto dare dei consigli.

Pensi che la modella di Gucci che è stata alle cronache recentemente sia stata scelta per cercare di dar voce a canoni estetici diversi dal concetto comune di bellezza, oppure credi che tale scelta sia stata una manovra di marketing spacciata per etica? No comment. 

Secondo te è bella o brutta? No comment.

Credi nell’esistenza del concetto di bellezza oggettiva o pensi che esista solo quella soggettiva? Credo che sia un concetto prettamente soggettivo.

Buy here

Se dovessi trasportare qualcosa di illegale in una delle tue valigie cosa sceglieresti? Cash Baggage☺

Saresti più orgoglioso o più contrariato se un tuo amico riuscisse a contrabbandare una Crash Baggage piena di droga dall’estero? Non credo mi piacerebbe. Sono un bravo ragazzo.

Francesco con il modello Share di Crash Baggage
Buy here

Che lavoro fanno i tuoi? Siamo una squadra e lavoriamo tutti assieme. La nostra è un’azienda familiare e lavoriamo tutti allo stesso progetto, direttamente e indirettamente.

Francesco e il team di Crash Baggage

Dove andavi in vacanza da ragazzo? In Salento, dove vivevano i miei nonni Milanesi. Si sono trasferiti in un paesino di mare una volta andati in pensione e hanno campato cent’anni. Bravi.

Dove vai in vacanza ora? Dove mi porta il lavoro 😉

Francesco a Las Vegas

Quali droghe hai provato? No comment.

Qual’è la tua preferita? No comment.

Quale usi più spesso? Comment no.

Puoi darci una definizione di arte? L’arte è l’espressione di se stessi, la propria personalità.

Buy here

Credi che il binomio arte e droga sia solo un cliché? Non esistono cliché dal mio punto vista, le cose succedono.

L’argomento di cui sei più esperto? Cucina povera cinese.

Dove vivi? A Mirano.

Di dove sei? Di Spinea.

Sede di Crash Baggage

Che lingue parli? Italiano, inglese, un po’ di francese e un po’ di cinese.

Posto preferito della tua città natale? Gelato Amico del Villaggio dei Fiori.

Posto preferito dove vivi? Casa mia.

Film preferiti? Santa Maradona” che ho visto da ragazzo mi ha fatto pensare.

Canzoni preferite? Celine Dion.

Band preferite? Spandau Ballet con cui ho avuto il piacere di bere due birre assieme a bordo piscina.

John Keeble degli Spandau Ballet e Francesco Pavia

Libri preferiti? Arari – La Storia Dell’Universo.

“Limonov non è un’invenzione letteraria ma, come dimostra Zona Industriale, un uomo in carne e ossa che ha vissuto una vita avventurosa che è già leggenda. Da leggere assolutamente.” Vittorio Sgarbi
Buy here

 Puoi farci una lista di almeno 5 persone famose che vorresti ci fossero ad una festa di lancio di una valigia Crash Baggage? O tutti o nessuno!

Hai mai fatto sesso con più persone? No comment.

Il posto più strano in cui l’hai fatto? No comment.

L’esperienza più folle che hai vissuto? Una volta dovevo dei soldi a delle persone e…

Se sei etero la cosa più hot che hai fatto con qualcuno del tuo stesso sesso, se sei gay con qualcuno del sesso opposto? No comment. 

Personaggio storico preferito? Cristoforo Colombo. Mi sono sempre piaciute le isole e i tesori. 

 Personaggio dello show business preferito? Elon Musk.

Puoi definirti con un aggettivo? Puro.

Serie tv preferite? Non guardo serie tv.

Se fossi un animale quale vorresti essere? Un leone, così diamo un senso all’oroscopo.

Hai mai preso due di picche? No comment.

Hai mai tradito in amore? No comment.

Hai mai tradito un amico? No.

Hai qualche rimpianto su cose che avresti voluto fare ma non hai fatto? Se sì quali? No, per il momento.

Hai qualche rimorso per qualcosa che hai fatto ma che avresti dovuto fare diversamente? Se sì quali? No, per il momento.

Hai qualche sogno che stai cercando di realizzare? Vorrei fare un film.

La cosa più costosa che hai rubato? Non ho mai rubato nulla di costoso.

Fai mai per Instagram cose che altrimenti non faresti? No, sono così come sono. Spontaneo e naturale.

Cosa pensi degli influencer? Auguro a tutti quelli che lo fanno bene di aver successo e non perdere la testa.

Tra i vostri prodotti qual’è il tuo preferito? La prima! Quella che noi oggi chiamiamo “Icon”, è il mio bambino. È quella a cui tengo di più perché è un simbolo.

Francesco con il primo prototipo di Crash Baggage

E il più venduto? La Icon.

Buy here

La persona più intelligente che conosci? Fortunatamente ne conosco tantissime.

Ti reputi intelligente? Sí.

A che ora vai a letto generalmente? Dipende dal periodo della mia vita comunque generalmente attorno a mezzanotte.

A che ora ti svegli? Le mie sveglie di media sono attorno alle sette e mezza, otto, della mattina. 

Città preferita nel mondo? Tokyo. 

Credi in qualche religione? Prendo spunti.

Di chi vorresti essere amico?
O tutti o nessuno.

La festa della fw più bella a cui sei stato? Sono stato una volta ad una sfilata a Tokyo, era la mia prima volta ed è finito tutto prima che finissi la birra che avevo in mano.

Francesco a Tokyo

La prima cosa che faresti se vincessi alla lotteria? Li userei nel migliore dei modi.

La cosa che ti piace di più fare? Giocare a freccette.

Il tuo piatto preferito? La mozzarella.

Hai qualche fobia? I serpenti.

Il tuo brand preferito? Crash Baggage.

La cosa materiale più preziosa che possiedi? Le poesie che mi scriveva mio nonno da bambino per il mio compleanno.

Francesco e famiglia

Cosa bevi al bar? Un tramezzino.

Con cosa fai colazione? Dolce o salato a seconda dell’umore.

L’ultimo viaggio che hai fatto? L’ultimo è stato in Puglia dove sto lanciando una nuova attività dove produciamo biscotti: La Biscoteca (@_biscoteca_)

La tua giornata tipo? Mi sveglio, sistemo il trambusto della sera prima e poi lavoro…E poi ricomincia.

Il tuo miglior talento? La sincerità.

Il tuo peggior difetto? La sincerità.

Buy here your commercial on the1989

Sei mai stato innamorato? No comment.

Ora sei innamorato? No comment.

Come ti vesti più spesso? Strano.

Nel mondo della moda ci sono più raccomandati o gente di talento? No comment. 

Artista preferito? Magritte , Dalí.

Se potessi scegliere in che epoca preferiresti vivere? Nel Futuro.

Se potessi passare una giornata con un personaggio storico chi sceglieresti?  Cristoforo Colombo. 

Quali sono le persone che ti hanno più ispirato? Steve Jobs.

Se potessi parlare in mondo visione per 15 minuti cosa diresti? Nei primi 5 racconterei chi sono, nei 5 centrali cosa sto facendo, e nei 5 finali cosa mi piacerebbe fare.

Le tue icone di stile? City Hunter. 

Buy here

Il capo d’abbigliamento per cui hai speso più soldi? Le Nike TN con le cuciture”.

Sei impegnato? No comment.

Se potessi scegliere qualcuno che ti followasse su Instagram, chi sceglieresti? Chiara Ferragni.

Se dovessi scegliere una persona famosa con cui passare una notte chi sceglieresti? Bill Murray.

Se ti regalassimo un week end in cui puoi fare ciò che vuoi e dove vuoi cosa faresti? In un bel resort, in una casa sopra un albero.

Conosci qualche persona realmente razzista? No comment.

Qualcuno con molti follower su Instagram ha la tua attenzione più di uno con pochi follower? No.

Cosa pensi del matrimonio? Una bella cosa. 

Credi nell’amore eterno? Sì in tutte le sue versioni.

Credi che i social abbiano influito nel rendere i rapporti di coppia meno stabili? Sì.

Se potessi leggere quest’intervista di qualcuno che conosci chi sceglieresti? Elon Musk.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *